sabato 30 aprile 2011

ho vinto un sogno

Una notte senza stelle
al luna park della vita...
mentre cercavo di prendere
 la coda del coniglio
dai seggiolini volanti
ho sfiorato
con la mano il tuo cuore
e mi sei rimasto
appiccicato addosso.
Il mio cuore ha continuato
a volare lassù
attaccato alla coda del coniglio.
Mi dicono che ho vinto un sogno
te lo regalo.
Un altro giro sulla giostra!

1 commento:

  1. Questa poesia l'ho scritta per una bella notizia dopo tante preghiere,per una persona malata!

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.