martedì 24 gennaio 2017

1 minuto tra noi e Dio



Uscire!
Questa parola preme...ci spinge a muoverci dalla nostra posizione, ci costringe a lasciare le nostre sicurezze per andare verso...

Abramo lasciò la sua terra senza sapere bene dove l'avrebbe portato quell'uscire....eppure questa è la parola di Dio:" Vattene dal tuo paese, dalla tua patria e dalla casa di tuo padre, verso il paese che io ti indicherò."
Inizia così la storia dell'uomo con Dio, noi siamo abituati a parlare con Dio, a chiedere, ad adorare.... ma ora Dio ci chiede di ascoltare,è Lui che parla!
Scopriremo così la bellezza dell'ascolto , la scoperta della nostra fragilità, perché ogni "si" ci costa enorme fatica, ed allora, timidamente, scopriremo l'umiltà.Signore, Tu ci rivolgi la parola, chiamandoci per nome e interessandoti alla nostra storia.
Come Abramo, ci fidiamo di te. Fa della nostra vita una benedizione e una ricchezza per quanti incontreremo lungo la strada o metterai al nostro fianco. Amen
Lella Mingardi
n.3

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.