domenica 25 ottobre 2015

DIARIO DI UNA CERCATRICE (LA MINIERA DI DIO)


Un pensiero....o forse l'inizio di un sentiero di parole??

Non lo so neanche io...
--------------------------
La miniera di Dio.
A volte navigo....senza meta,tra dolore e tristezza,ma non mi fermo...alzo lo sguardo in cerca di quella luce che SO CHE C'E'.
Quando intorno non ne scorgo ombra comincio a scavare dentro di me,e trovo una grotta in cui scavare,su cui far forza, su cui martellare... ma alla fine la trovo la luce che scintilla tra le pietre scure del mio io...perché la grotta è una miniera...e c'è tanta luce dentro...ce l' ha messa il dito di Dio!
24.10.2015
**************************************************
Un nuovo giorno ... lo incontro per caso e già vuole parlarmi di quello che devo fare. Lo fa attraverso la bocca di mio marito, che mi elenca le tante cose che ha in mente,attraverso la polvere che è tornata imperterrita e minaccia di soffocarmi...lo fa, perché questo è quello che sa fare!
Ma oggi è domenica,  il giorno del Signore!
Anche ieri. anche domani,sempre ogni giorno è del Signore, ma sembra quasi che sia Lui che deve chiederci di poter avere almeno un' ora da dedicargli, e mentre mi preparo a questo incontro penso che anche questo è una grazia, poterti incontrare nell' Eucarestia.

Perdonaci, lo so che fa tristezza tutto questo, io non sono migliore di nessuno, anzi; proprio per questo ti chiedo perdono, perché solo questo è quello che so fare!
Io e fratello giorno parliamo di noi.... 

25.10.2015

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.