venerdì 24 ottobre 2014

briciole di spiritualità

""""Fai delle umiliazioni la tua arma vincente e delle  tue sconfitte  lo scalino su cui inginocchiarti per parlarne con Dio.
Mentre tutti ti deridono, Lui ti accarezza e non hai nulla da temere tra le braccia dell'onnipotente!
Il Signore sa che tu puoi essere utile alla gente,ma che tu devi confidare solo in Lui.
la Sua gelosia,non è insana malattia umana,ma sapienza e prudenza Divina.""""
Lella.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.