lunedì 17 marzo 2014

VOCE DI SAN PIO :

-" Se soffri con rassegnazione al suo volere tu non l’offendi ma lo ami. E il tuo cuore avrà grande conforto se pensi che nell’ora del dolore Gesú stesso soffre in te e per te. Egli non ti ha abbandonato quando fuggivi da lui; perché dovrebbe abbandonarti ora che nel martirio dell’anima tua gli dài prove d’amore?" (GF, 174).

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.