mercoledì 26 febbraio 2014

È meglio per te entrare nella vita con una mano sola, anziché con le due mani andare nella Geènna.

VANGELO (Mc 9,41-50)
È meglio per te entrare nella vita con una mano sola, anziché con le due mani andare nella Geènna.
+ Dal Vangelo secondo Marco


In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:
«Chiunque vi darà da bere un bicchiere d’acqua nel mio nome perché siete di Cristo, in verità io vi dico, non perderà la sua ricompensa.
Chi scandalizzerà uno solo di questi piccoli che credono in me, è molto meglio per lui che gli venga messa al collo una macina da mulino e sia gettato nel mare.
Se la tua mano ti è motivo di scandalo, tagliala: è meglio per te entrare nella vita con una mano sola, anziché con le due mani andare nella Geènna, nel fuoco inestinguibile. E se il tuo piede ti è motivo di scandalo, taglialo: è meglio per te entrare nella vita con un piede solo, anziché con i due piedi essere gettato nella Geènna. E se il tuo occhio ti è motivo di scandalo, gettalo via: è meglio per te entrare nel regno di Dio con un occhio solo, anziché con due occhi essere gettato nella Geènna, dove il loro verme non muore e il fuoco non si estingue.
Ognuno infatti sarà salato con il fuoco. Buona cosa è il sale; ma se il sale diventa insipido, con che cosa gli darete sapore? Abbiate sale in voi stessi e siate in pace gli uni con gli altri».


Parola del Signore

LA MIA RIFLESSIONE
PREGHIERA
Vieni o Santo Spirito e insegnami a comprendere la parola del Signore, dammi la possibilità di spiegare bene quello che tu vuoi che io inserisca in questa mia riflessione, perché possa arrivare là dove tu vuoi che arrivi. Amen.


Continuala spiegazione di Gesù su quello che vuol dire appartenere a Cristo e già da questa prima frase- Chiunque vi darà da bere un bicchiere d’acqua nel mio nome-fa comprendere che ogni cosa fatta nel nome del Signore sarà ricompensata e viceversa ogni cosa fatta male ai Suoi occhi, che sia motivo di scandalo, sarà punito.
Questo potrebbe sembrare un discorso rigido e freddo, ma se leggiamo tra le righe il senso del discorso, vediamo che invece è dettato dal grande amore che vuole spingerci ad una scelta definitiva e non basata sull’apparenza, ma nella concretezza e consapevolezza che una vita cristiana va vissuta dalle piccole alle grandi scelte.

Niente indecisioni quindi, perché le stesse sono tentazioni di vivere contro il volere di Dio e possono portare alla perdizione.

3 commenti:

  1. MY REFLECTION
    PRAYER
    Come Holy Spirit, and teach me to understand the word of the Lord, give me the opportunity to explain exactly what you want me to insert into my reflection, so she can get to where you want it to arrive. Amen.

    Continue the explanation of Jesus on what it means to belong to Christ and since this first phrase - If anyone gives you a glass of water in my name - makes you realize that everything done in the name of the Lord will be rewarded and vice versa everything done evil in His eyes, which is a cause of scandal, will be punished.
    This might seem a speech stiff and cold, but if you read between the lines the meaning of the speech, we see instead is dictated by the great love that impels us to make a definitive choice and not based on appearance, but in the reality and awareness that a Christian life must be lived from small to large choices.
    No hesitation so why are the same temptations to live against the will of God and can lead to destruction.

    RispondiElimina
  2. MI REFLEXIÓN
    ORACIÓN
    Ven, Espíritu Santo, y me enseñe a entender la palabra del Señor, dame la oportunidad de explicar exactamente lo que usted quiere que yo introduzco en mi reflexión, para que pueda llegar a donde quieres que llegue. Amén.

    Continuar la explicación de Jesús sobre lo que significa pertenecer a Cristo ya desde esta primera frase - Si alguien te da un vaso de agua en mi nombre - le hace darse cuenta de que todo lo hecho en el nombre del Señor, será recompensado y viceversa todo hecho el mal en sus ojos, lo que es causa de escándalo, será castigado.
    Esto puede parecer una dura expresión y frío, pero si se lee entre líneas el significado de la palabra, vemos en cambio es dictado por el gran amor que nos impulsa a tomar una decisión definitiva y no se basa en la apariencia, sino en la realidad y la conciencia de que la vida cristiana debe ser vivido desde pequeñas a grandes opciones.
    Un golazo que ¿por qué son las mismas tentaciones de vivir en contra de la voluntad de Dios y puede llevar a la destrucción.

    RispondiElimina
  3. REFLEXION DE LELLA.

    PRIERE : Viens, O Saint Esprit, et enseigne moi à comprendre la Parole du Seigneur donne moi la possibilité de bien expliquer ce que tu veut que je je mette dans ma reflexion pour que je puisse arrivé là ou tu veut que j'arrive...Amen

    - Continuant-l'explication de Jésus sur ce que veut dire appartenir au Christ déjà en cette première phrase - Quiconque vous donnera à boire un verre d'eau en mon nom - il fait comprendre que tout ce qui est fait au nom du Seigneur sera récompensé et vice versa tout ce qui sera mal fait à Ses yeux, seras motif de scandale, et sera puni.
    Ceci pourrait sembler un discours rigide et froid, mais si nous lisons entre les lignes le sens du discours, nous voyons par contre qu'il est dicté par le grand amour qui veut nous pousser à un choix définitif et non basée sur l'apparence, mais dans le caractère concret et conscient qu'une vie chrétienne doit être vécue par des petits jusqu'aux grands choix. Donc, aucun indécisions, parce que les mêmes sont des tentations de vivre contre le vouloir de Dieu et peuvent nous porter à la perdition.

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.