domenica 13 ottobre 2013

VOCE DI SAN PIO :

-"Povere sventurate quelle anime che si gettano nel turbinío delle preoccupazioni mondane; piú esse amano il mondo, piú le loro passioni si moltiplicano, piú i loro desideri si accendono, piú si trovano incapaci ai loro progetti; ed ecco le inquietudini, le impazienze, gli urti terribili che spezzano i loro cuori, che non palpitano di carità e di santo amore. Preghiamo per queste anime disgraziate, miserabili, che Gesú le perdoni e le tragga con la sua infinita misericordia a sé." (Epist. III, p. 1092).

1 commento:

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.