lunedì 30 settembre 2013

VOCE DI SAN PIO :

-"Camminate con semplicità nella via del Signore e non tormentate il vostro spirito. Bisogna che odiate i vostri difetti ma con odio tranquillo e non già fastidioso ed inquieto; fa d’uopo avere con essi pazienza e ritrarne vantaggio mediante un santo abbassamento. In difetto di tal pazienza, mie buone figliuole, le vostre imperfezioni, invece di scemare, crescono sempre piú, non essendovi cosa che unisca tanto i nostri difetti quanto l’inquietudine e la sollecitudine di volerli allontanare." (Epist. III, p. 579).

1 commento:

  1. mi sembra di sentire parlare Padre Pio...quanti cammini spirituali ha diretto,e forse tale grazia neanche lui pensava che sarebbe sopravvissuta anche alla sua morte.
    Chi segue come ha fatto lui Gesù,non termina mai la sua missione.

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.