domenica 4 agosto 2013

VOCE DI SAN PIO :

-"Non vi ponete mai a letto, senza aver prima esaminato la vostra coscienza del come avete passata la giornata, e non prima d’aver indirizzato tutti i vostri pensieri a Dio, seguíta dall’offerta e consacrazione della vostra persona e di tutti i cristiani. Inoltre offrite a gloria di sua divina maestà il riposo che state per prendere e non dimenticate mai l’angelo custode che è sempre con voi." (Epist. II, p. 277).

1 commento:

  1. Ho imparato da San Pio a pregare il mio angelo custode,di continuare a pregare per me quando mi addormento.
    Il grande amore di San Pio,per la maestà Divina,emana da queste frasi che tu Andre,fedelmente ci trascrivi;è una cosa bellissima,infinita,da masticare parola per parola,perché si comprende solo immergendosi nei santi,quello spicchio di cielo che ,speriamo,ci attende.

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.