domenica 16 giugno 2013

Ricucire gli strappi non è un optional.

L'amore è qualcosa che si costruisce insieme all'altro,non è facile,ma quando si ama come vuole il Signore,ci si lascia guidare dalla sua voce e non da quella del rancore,del giudizio o della superbia.
Ricucire gli strappi non è un optional per il cristiano,ma è quella tela che se non si tenta almeno in tutti i modi possibili di ricucire,sarà quella con cui ci presenteremo davanti al Signore.
Fa o Amore Divino,che nel mio abito,quando sarò davanti a te,ci siano rammendi anche grossolani,anche imperfetti,ma fatti con amore e fatica,e non buchi e lacerazioni,con la scusa del "non sono capace".
Io so che non sono capace,per questo chiedo a te di aiutarmi!

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.