sabato 7 luglio 2012

Oggi come ieri,cerco tra le idee di una mente confusa, l'ispirazione per vivere il giorno che sta iniziando.
Il mio primo pensiero sei Tu Signore, che cosa mi comanderai oggi senza che io me ne renda neanche conto?
Questa è la mia unica consapevolezza,io non so cosa mi aspetta!
Ti cerco nel Padre che  mi ama al di sopra di ogni altra cosa,che ci ama tutti ed ognuno allo stesso identico modo,come se fossimo unici e divisi e diversi.
Ti cerco nel Figlio,Fratello di ognuno di noi,che ci viene a cercare se ci perdiamo,che continua a bussare alla porta del nostro cuore per entrare in ognuno di noi e diventare uomo in ognuno di noi,per donarci la sua santità.
Ti cerco in Maria,Madre della Chiesa e madre di tutti ,ma più di ogni altra creatura,Madre del Si ,perchè mi ha guidato fin qui,senza mai lasciarmi,coprendomi con il suo manto anche quando io mi allontano.
Ti cerco e ti trovo,Spirito Santo di Dio, nella mia fede,nella mia voglia di rendere onore e amore a Dio,nella fiducia che ripongo in voi e nella speranza di non fare nulla che possa essere dannoso e dispiacervi.
Io non so cosa guiderà i passi del mondo oggi,ma i miei passi,i miei pensieri,le mie preghiere e la mia vita,sono nelle vostre mani.Guidatemi e fate che io sappia seguirvi sempre e fedelmente,liberatemi dai pericoli d'inciampo e di caduta.Grazie per questo nuovo giorno da vivere con voi!

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.