lunedì 6 giugno 2011

(Gv 16,23-28) Il Padre vi ama, perché voi avete amato me e avete creduto.

VANGELO
 (Gv 16,23-28) Il Padre vi ama, perché voi avete amato me e avete creduto.
 Dal Vangelo secondo Giovanni
 In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «In verità, in verità io vi dico: se chiederete qualche cosa al Padre nel mio nome, egli ve la darà. Finora non avete chiesto nulla nel mio nome. Chiedete e otterrete, perché la vostra gioia sia piena. Queste cose ve le ho dette in modo velato, ma viene l’ora in cui non vi parlerò più in modo velato e apertamente vi parlerò del Padre. In quel giorno chiederete nel mio nome e non vi dico che pregherò il Padre per voi: il Padre stesso infatti vi ama, perché voi avete amato me e avete creduto che io sono uscito da Dio. Sono uscito dal Padre e sono venuto nel mondo; ora lascio di nuovo il mondo e vado al Padre». Parola del Signore
-------------------------------------------------
LA MIA RIFLESSIONE
PREGHIERA
 Colletta O Padre, il tuo unico Figlio, prima di salire al cielo, promise ai suoi apostoli lo Spirito Santo: tu che hai dato loro la multiforme ricchezza della sapienza eterna, concedi anche a noi di ricevere i doni del tuo Spirito. Per il nostro Signore Gesù Cristo...
Stavolta non c’è dubbio…ce l’ha proprio con noi…è a noi che Gesù sta parlando.Spesso non sappiamo pregare,non sappiamo chiedere, usiamo la preghiera come se andassimo in un negozio a fare spese.Ci mettiamo lì e diciamo:- dammi Signore ti prego….concedimi….e siamo così convinti che ce lo deve,che poiché siamo bravi Cristiani ci deve accontentare,che dimentichiamo la parte più importante della nostra preghiera,dimentichiamo di proclamare la nostra fede in Cristo,che è il tramite tra noi e Dio stesso.E’ perché crediamo in Gesù Cristo,che facciamo parte del progetto di Dio,che adempiamo a questo progetto,ed è in nome di Gesù che possiamo chiedere e che quello che chiederemo ci sarà concesso,per l’amore che ci lega a Gesù e al Padre,per cui nulla ci sarà negato,l’importante è stare in comunione con Loro.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.