mercoledì 4 maggio 2011

(Gv 3,31-36) Il Padre ama il Figlio e gli ha dato in mano ogni cosa.

VANGELO
 (Gv 3,31-36) Il Padre ama il Figlio e gli ha dato in mano ogni cosa.

+ Dal Vangelo secondo Giovanni

Chi viene dall’alto è al di sopra di tutti; ma chi viene dalla terra, appartiene alla terra e parla secondo la terra. Chi viene dal cielo è al di sopra di tutti. Egli attesta ciò che ha visto e udito, eppure nessuno accetta la sua testimonianza. Chi ne accetta la testimonianza, conferma che Dio è veritiero. Colui, infatti, che Dio ha mandato dice le parole di Dio: senza misura egli dà lo Spirito.
Il Padre ama il Figlio e gli ha dato in mano ogni cosa. Chi crede nel Figlio ha la vita eterna; chi non obbedisce al Figlio non vedrà la vita, ma l’ira di Dio rimane su di lui.

Parola del Signore
---------------------------------------------------------------------------
LA MIA RIFLESSIONE
PREGHIERA

Vieni o santo Spirito, e manda a noi dal cielo, un raggio della tua luce….Che illumini la tua parola e la faccia riflettere nel mio cuore e nella mia mente.

Dall’alto viene l’aiuto, la luce dello Spirito, l’amore del Padre per tutti noi figli, com’è venuto per Gesù, viene per tutti noi, se lo chiediamo. Quello che purtroppo molti di noi non comprendono è proprio questo, perché tendono a giudicare le cose dal loro punto di vista terreno, e non capiscono come si può pensare che morire innalzati su una croce tra atroci sofferenze ed umiliazioni, possa essere considerato essere innalzati nella gloria.
Questo perché la nostra vita, come quella di Nicodemo, si basa su valori terreni che oserei definire “terra terra”e che non tengono conto della spiritualità che è in ogni modo insignita in ognuno di noi, ma che troppo spesso è soffocata dalla materialità.
Considerare invece la parte spirituale la più importante nella nostra vita, apre un nuovo scenario.
Riceviamo la forza dallo Spirito Santo, e grazie a questa ci possiamo affidare completamente a Dio. Sarebbe una grande conquista se riuscissimo a mettere in pratica l’affidamento al Signore, anche se mi rendo conto che è questa la cosa più difficile; perché tutto è facile quando va tutto bene, ma nelle difficoltà, quando occorre tutto il nostro coraggio, per difendere le nostre scelte cristiane, allora sì che abbiamo bisogno di tutti i doni dello Spirito Santo…chiediamo e ci sarà dato.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.