domenica 10 aprile 2011

Genealogia di Gesù Cristo, figlio di Davide. Mt 1,1-17

Vangelo  giovedì 17 dicembre

Mt 1,1-17
Genealogia di Gesù Cristo, figlio di Davide. 

Dal Vangelo secondo Matteo

Genealogia di Gesù Cristo figlio di Davide, figlio di Abramo. 
Abramo generò Isacco, Isacco generò Giacobbe, Giacobbe generò Giuda e i suoi fratelli, Giuda generò Fares e Zara da Tamar, Fares generò Esrom, Esrom generò Aram, Aram generò Aminadàb, Aminadàb generò Naassòn, Naassòn generò Salmon, Salmon generò Booz da Racab, Booz generò Obed da Rut, Obed generò Iesse, Iesse generò il re Davide.
Davide generò Salomone da quella che era stata la moglie di Urìa, Salomone generò Roboamo, Roboamo generò Abìa, Abìa generò Asaf, Asaf generò Giòsafat, Giòsafat generò Ioram, Ioram generò Ozìa, Ozìa generò Ioatàm, Ioatàm generò Àcaz, Àcaz generò Ezechìa, Ezechìa generò Manasse, Manasse generò Amos, Amos generò Giosìa, Giosìa generò Ieconìa e i suoi fratelli, al tempo della deportazione in Babilonia. 
Dopo la deportazione in Babilonia, Ieconìa generò Salatièl, Salatièl generò Zorobabele, Zorobabele generò Abiùd, Abiùd generò Eliachìm, Eliachìm generò Azor, Azor generò Sadoc, Sadoc generò Achim, Achim generò Eliùd, Eliùd generò Eleàzar, Eleàzar generò Mattan, Mattan generò Giacobbe, Giacobbe generò Giuseppe, lo sposo di Maria, dalla quale è nato Gesù, chiamato Cristo.
In tal modo, tutte le generazioni da Abramo a Davide sono quattordici, da Davide fino alla deportazione in Babilonia quattordici, dalla deportazione in Babilonia a Cristo quattordici.

Parola del Signore 
------------------------------------------------------
LA MIA RIFLESSIONE
PREGHIERA

Ti invoco Spirito Santo,datore di doni,riempimi di sapienza per poter conoscere tutto quello che Dio mi concede di conoscere,per seguire la luce che indica la via segnata dalla stella fino all'umile stalla dove nacque Gesù.e da lì in poi vivere con il Figlio ,il volere del Padre,alla luce del tuo Spirito.Amen.

Oggi il Vangelo,non sembra dirci molto,solo una lunga lista di nomi,per ricordarci che la genealogia di Gesù,è riconoscibile nella storia,e Matteo che è ebreo,la scrive per gli ebrei,eppure sappiamo che molti di loro non hanno riconosciuto in Gesù il Messia che aspettavano,.....perchè?
Perchè aspettavano un re,un vincitore,un conquistatore,uno che li avrebbe resi ricchi e potenti,conquistato terre per loro,un trascinatore che li avrebbe vendicati.....
Ed ecco che invece Gesù,viene in un umile stalla,e anche se non trova posto tra la sua gente, attira già da neonato ,moltitudine di folle da ogni parte,che guardando al cielo,e seguendo una stella ed il canto degli angeli,vengono a vedere il Bambino Gesù.Non sanno ancora bene chi è,vengono per conoscerlo,e si avvicinano alla culla con venerazione e curiosità.Salutano Maria e Giuseppe e portano i loro doni,chi poco chi tanto,ma tutti lo fanno con il cuore.Persino i re venuti da lontano,che erano daccordo con Erode,per denunciare dov'era quel bambino che avrebbe cambiato la storia del mondo,davanti a quel piccolo capiscono per dono Divino,che debbono tornare per un altra via,che debbono prendere un'altra direzione,per aiutare Gesù nel suo disegno di salvezza.
Dio ha scritto per noi la storia della salvezza,possiamo cone molti non accoglierla,nonostante sia confermata dalla storia,oppure correre da Gesù Bambino,fare festa intorno a Lui,riconoscendo chè è nato il salvatore del mondo,e come i re magi,aiutarlo nel suo progetto di salvezza.


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.